• Home
  • Cos’è la SEO: il film è il cast

Cos’è la SEO: il film è il cast

Cos’è la SEO? Un bellissimo film uscito alcuni anni fa con il suo cast composto da attori, comparse, scenografie e strumenti tecnici di vario genere.

Questo film si evolve di anno in anno un po’ come fanno le Telenovelas o le fiction che ogni anno tornano a farci compagnia.

Può trasformarsi in un film “Blockbuster” se tutti i passaggi sono fatti a regola d’arte oppure un film dell’orrore in caso contrario.

Ho voluto fare questa premessa perché in questo articolo vorrei provare non tanto a spiegarti, ma farti “vedere” cos’è la search engine optimization, come se fosse un film.

 

 

Ti presento il cast corale del film “Cosa è la SEO”

Prima di entrare nel dettaglio ti presento i tre protagonisti principali o il cast del mio film “Cos’è il SEO. Nel nostro caso specifico parliamo di un cast corale in quanto gli attori hanno pari importanzaVedrai ti piaceranno perché hanno tutti un fascino misterioso. Anzi pensandoci bene mi è venuto in mente il  film di Sergio Leone: Il bello, il brutto, il cattivo.

Utente (il bello)

Età variabile. Camaleontico perché può essere uomo o donna, giovane o adulto, ricco o povero. Il bello è un attore fondamentale. Senza di lui fare spettacolo nella SEO non avrebbe senso.

Motore di ricerca (il brutto)

Il brutto per modo di dire. Non si dice di alcune persone non particolarmente belle…”è un tipo”, magari perché hanno  fascino. Il motore di ricerca è un brutto ma affascinante attore in continua evoluzione. Un tipo riservato e contornato da un alone di mistero. Corteggiato da tutti i SEO del mondo per carpirne i segreti.

Sito web (il cattivo)

E si la parte del cattivo spetta proprio ai siti web. Ti chiedi perché? Prosegui la lettura perché più avanti lo capirai. L’attore sito web potrebbe sembrare il “buono della situazione” o la vittima indifesa penalizzata da Google. Eppure fidati non è così. Dovrai vederti qualche puntata di questa fiction per capirlo ma ne vale la pena; te lo assicuro

Prima di analizzare il ruolo dei nostri attori facciamo una piccola premessa teorica per dare una definizione del termine SEO.

 

 

Trama e introduzione del film “cosa è la SEO”

La SEO è morta? No hanno solo provato a farla fuori.Cos'è la SEO: la seo non è morta

Si molti sedicenti guru del web marketing hanno ipotizzato il declino, decesso e funerale della SEO. Falsa notizia! Partiamo però da un presupposto.

Cosa non è la SEO?

Se stai pensando ad essa nello stesso modo in cui era applicata 10 anni fa allora sappi che quelli che dicono,  “la SEO è morta” hanno parzialmente ragione.

Infatti le tecniche di posizionamento sui motori di ricerca obsolete sono diventate dal punto di vista di Google come spam. Di conseguenza meglio lasciarle morire.

Cos’è il SEO? Definizione del termine.

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization e indica un insieme di strategie attuate per ottenere una posizione migliore nei motori di ricerca all’interno dei risultati “organici”, ossia puri, spontanei e gratuiti.

I motori di ricerca principali (Google, Bing e Yahoo) inseriscono nei risultati di ricerca primari tutte le pagine web e i contenuti (tra i quali video ed elenchi locali) considerati interessanti e utili per gli utenti. Questo criterio di classificazione non riguarda le pubblicità a pagamento.

Per dirla in parole povere è una miscela o l’insieme delle tecniche e delle strategie che permettono ad un sito web di fare 3 cose:

  • essere indicizzato e presente in rete,
  • diventare visibile,
  • essere posizionato e se si lavora bene di SEO raggiungere posizioni elevate.

Tutto questo in relazione ad una determinata query (parola o frase chiave) che l’utente digita su Google o su un altro motore di ricerca come bing, Yahoo etc.

Utente? Yes ho detto utente e quindi ritorniamo al mio paragone iniziale sul Cast SEO con i suoi attori. Andiamo a vedere nel dettaglio il loro ruolo e cosa fanno.

 

 

Cosa significa SEO per l’utente

Di fatto la  SEO nasce proprio dal fatto che un utente decide di usare internet per reperire informazioni e usa un motore di ricerca a questo scopo. Cosa fa? In che modo si susseguono le scene in cui il nostro attore è chiamato a recitare la sua parte?

Immagina te stesso come se fossi un attore mentre giri la tua parte. La trama del film si svolge fra due paesi: Italia e Kenya. Il titolo del film? Facciamo non so……..”la mia prima vacanza in kenya”. La scenografia è pronta, il pc è acceso e il browser avviato. Arrivi tu e ora tocca a te recitare la tua parte.

 

 

Ciak azione! Prima scena di “cos’è la SEO “dal punto di vista dell’utente.

Ecco che ti trovi a digitare le query di ricerca che ti servono per preparare la tua vacanza in Kenya. Cosa scriverai?

  • kenya
  • vacanze in kenya
  • vacanze in kenya periodo migliore
  • cosa vedere in kenya
  • fare safari in kenya
  • albergo Nairobi
  • miglior albergo Nairobi
  • hotel a Nairobi recensioni
  • volo Roma Nairobi
  • volo low cost Roma Nairobi
  • volo Roma Nairobi prezzi

Quindi quando pensi alla SEO sappi che un ruolo fondamentale ce lo hai tu quando digiti su Google o altro motore una chiave di ricerca che può essere corta e molto generica  come “kenya” (in gergo è chiamata short tail) oppure una frase chiave a coda lunga (long tail in gergo) come “vacanze in kenya periodo migliore”.

Quando hai compiuto questa “azione” quale risultato ti aspetti? Ti aspetti che sulla scena del tuo film compaiano sulla schermata del tuo computer una serie di risultati che abbiano attinenza e rilevanza con la query che hai digitato sul campo di ricerca.

 

 

Ciak azione! Seconda scena di “Cosa è la SEO” sempre lato utente.

A questo punto il tuo copione prevede che tu clicchi sul risultato maggiormente coerente con la query che hai digitato sul motore. Se la pagina web o il sito in cui atterrerai (l’idea di atterraggio ci sta bene nell’argomento volo, vacanza etc) ti soddisfa e hai trovato le informazioni che cercavi, l’obiettivo è stato raggiunto. La tua interpretazione avrà raggiunto il suo scopo e tu te ne torni nel tuo camerino tirando un sospiro di sollievo e soddisfazione.

Se non è andata così, perché il sito web non corrispondeva a ciò che ti aspettavi di trovare, probabilmente scapperai da quel sito (il cattivo) e ti toccherà ripetere quella scena.

Fin qui abbiamo parlato del tuo ruolo e della tua parte. Ora andiamo a vedere quella dell’affascinante attore “Google il brutto”.

Dovrai aspettare la prossima puntata però. A proposito ma SEO è femmina o è maschio? Forse avrai notato che a volte uso il termino cosa è la SEO e altre cos’è il SEO. A dire il vero si possono usare entrambi i modi.

Nel settore altri SEO specialist molto illustri usano il femminile o il maschile a piacimento.  Io ho voluto usare entrambi per una questione di volumi di ricerca di cui ti parlerò in un prossimo post.

 

Altre cose da sapere sulla SEO

Si potrebbe paragonare la SEO all’universo. Più ti addentri in questa materia e più scopri cose nuove come pianeti e galassie lontane. Ecco una lista di argomenti che vale la pena approfondire e che intendo fare nei prossimi mesi.

  • Blog e feed
  • Cloaking & Doorway Pages
  • Contenuti e scrittura
  • Scansione e robot
  • Domini e URL
  • Contenuti duplicati
  • Flash
  • Ricerca di immagini
  • Local SEO
  • Ricerca per il mobile
  • Reindirizzamento e spostamento di siti
  • Spamming
  • Sitemap
  • Tagging (uso dei tag)
  • Titoli e descrizioni
  • Ricerca video

Cos’è la seo:  link Building

Un ingrediente fondamentale della SEO ha a che fare con la link building. Ecco tre tipologie di link che andremo ad approfondire.

  • Link Bombs
  • Linkbait
  • link a pagamento

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo e puoi seguire anche la mini guida SEO

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Copyright © studiareseo.it - Velia De Laurentiis - Privacy Policy