seozoom: cos'è e come funziona

SEOZoom: come funziona e che prezzi ha

Cos’è e come funziona SEOZoom? Te lo spiego in questo articolo dedicato a questa suite tutta italiana progettata da Ivano Di Biasi.

Parto con una premessa, anzi un aneddoto, 3 anni fa mentre lavoravo in un agenzia SEO il project manager mi augurò di passare un buon San Valentino con SEOZoom e quindi puoi annoverarmi nella categoria di persone che usa questo strumento quotidianamente. Altri SEO specialist invece ti diranno cose negative in merito e ti suggeriranno di usare altri tools che fanno più o meno la stessa cosa.

Ognuno giustamente ha il suo parere ed è libero di esprimerlo, io ho scelto di usare questa suite per vari motivi:

  • mi piace l’idea di avere uno strumento progettato principalmente per l’Italia (anche se ora lo stanno implementando anche per altri paesi, con un database di keywords in altre lingue)
  • perché è molto intuitivo e semplifica molto il nostro lavoro
  • perché il supporto e l’assistenza è efficace e veloce. Il team è sempre molto disponibile e pronti a raccogliere il parere di chi lo usa per migliorarlo.
  • Perché c’è la possibilità per chi lo desidera di imparare ad usarlo in tutti i suoi aspetti con il corso della SEOZoom Academy.

Ma ora lasciamo da parte le mie impressioni personali e svisceriamo questo tool.

A chi serve SEOZoom

Il tool serve a tutti coloro che gestiscono per conto proprio o per conto terzi un sito web, ma sopratutto è fondamentale per tutti quei siti professionali e/o aziendali.

Per un’azienda, un professionista o un consulente, la SEO diventa un alleato prezioso per aumentare le richieste di contatto, di preventivi. Ha una diretta relazione con l’aumento del fatturato. Se parliamo poi di un eCommerce avere un posizionamento SEO è ancora più rilevante.

Quindi un tool o una suite che metta in grado chi gestisce il sito di:

  • monitorare l’andamento del sito
  • migliorare e ottimizzare le prestazioni del sito
  • spiare le strategie di concorrenti in SERP sullo stesso settore
  • scoprire le migliori parole e frasi chiavi in target con il proprio settore
  • correggere errori con un SEO audit
  • attuare una strategia di link building

e molte altre cose non ha prezzo, per tutto il resto c’è SEOZoom.

Anche blogger e riviste editoriali online hanno un grande vantaggio nel avere una suite di questo tipo. Spesso riviste online e blog riescono a guadagnare piccole o grandi cifre di denaro grazie alla pubblicità e alle affiliazioni. La SEO è importante anche per questa tipologia di siti.

Inoltre agenzie, consulenti SEO o chi realizza siti web per professione o per passione con un tool di questo tipo fanno un favore oltre che a se stessi, anche ai propri clienti. Detto questo vediamo come è fatta questa suite e come funziona.

Seozoom è gratis? Prezzi

Questa suite non è gratis ovviamente, però hai la possibilità di fare una prova gratuita di 7 giorni a volte anche di 15 giorni, dipende dal periodo. Inoltre spesso si possono ottenere dei coupon e in varie occasioni; delle promozioni.

Come funziona la suite?

Come già anticipato SEOZoom è un tool tutto made in Italy e serve a gestire a 360 gradi tutte le attività SEO.  Ma è realmente necessario avere un tool di questo tipo per migliorare la SEO del tuo sito web?

Si, serve eccome! Ora ti mostrerò le funzionalità e le caratteristiche principali e come potrai applicare sul tuo sito web i concetti di cui ti parlerò in questo articolo.

Panoramica interfaccia

La prima cosa che noterai sull’interfaccia di SEOZoom sono 4 aree o potenziali situazioni nelle quali si potrebbe trovare il visitatore, ossia:

  • Hai un nuovo sito web e magari non sai da dove iniziare
  • hai già un sito avviato ma vuoi migliorare il suo rendimento
  • vuoi creare contenuti per il tuo sito e hai bisogno di suggerimenti per fare SEO on-page
  • hai bisogno di link

Sotto ognuna di queste situazioni o aree, trovi alcuni sotto argomenti che definiscono meglio  i tuoi potenziali bisogno e basta cliccare su di essi per visualizzare un suggerimento e un pulsante che ti rimanda al tool maggiormente adatto. Nell’esempio fotografico, ipotizzo di aver bisogno di reperire le keywords per il mio sito web e il suggerimento è quello di usare lo strumento “indaga il settore”.

In alto sulla destra trovi le voci relative al tuo account, i prezzi, gli eventi, i progetti, il database.

 

Il database

Attualmente SEOZoom dispone di due database di parole e frasi chiave in italiano e in inglese. Suppongo che lo scopo del team sia quello di implementarlo e renderlo idoneo per gestire progetti SEO anche in altre lingue.

Gli eventi

La voce eventi funziona in simbiosi con i progetti inseriti all’interno della suite (ti parlerò dei progetti più avanti). Ogni giorno nella voce eventi trovi una veloce panoramica di ciò che è successo su alcuni dei tuoi progetti. Quindi noterai al volo se hai progetti che hanno perso posizionamento o se hanno parole chiavi che invece hanno guadagnato posizioni.eventi seozoom

keywords preferite

In questa sezione potrai salvare e recuperare successivamente le keywords che hai selezionato per un determinato progetto o per farti un’idea di quali frasi chiavi usare in un determinato contenuto.

Attiva operatore

Questa funzione ti permette di farti assistere da un operatore del team di SEOZoom in caso di problemi o difficoltà. Quando effettui un richiesta di assistenza ti verrà chiesto di selezionare questa voce e potrai scegliere di farlo accedere alla tua utenza per una durata di un ora, 6 ore o 24 ore.

Bene con l’interfaccia ti ho spiegato più o meno tutto ciò che c’è da sapere, se lo desideri puoi vedere anche questo filmato che ho realizzato per spiegartela.

Video sul funzionamento dell’interfaccia

SEOZoom è una suite progettata in Italia per gestire la SEO dei tuoi progetti web . Scopri come funziona, cos'è, come usarlo per migliorare il posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca

Prova gratuita

Prova gratuitamente SEOZoom per 7 giorni. Solo smanettando personalmente con la suite potrai renderti conto se è uno strumento adatto a te.

 

SEOZoom

 

Guida SEOZoom

Sarebbe un po’ difficile in questo post descrivere nel dettaglio tutti gli aspetti di ogni singolo strumento, però ora ti mostrerò le funzioni principali o almeno quelle che io uso maggiormente. Ti consiglio di vedere il video a conclusione di questo argomento, ti risulterà tutto più chiaro.

Le analisi di base

seozoomKeyword

  • Inserendo una parola chiave otterrai dei dati preziosi come
  • la difficoltà di posizionamento per quella keywords,
  • l’opportunità di posizionamento
  • Una media del volume di ricerca mensile
  • il numero di pagine in indice per quella chiave
  • il CPC medio
  • la stagionalità

 

 

Analisi dominio

Seozoom ti permette anche di analizzare in modo intuitivo e veloce un dominio. Inserendo il nome dominio otterrai una panoramica su varie cose come:

  • le parole chiavi sul quali si sta posizionando: le chiavi migliori, ossia quelle posizionate in prima pagina, quelle in salita, quelle in discesa, quelle entrate in SERP.
  • l’andamento generale del sito nel corso del tempo
  • quali sono i competitors per lo stesso settore
  • i backlink che il sito riceve: cosa interessante sulla voce backlink potrai notare anche, il profilo backlink vengono suddivisi tra quelli di pessima, media, alta e altissima qualità. Una volta cliccato su una di queste voci potrai andarti a spulciare i siti che stanno linkando il dominio analizzato, carpire da quali siti provengono e quali anchor text stanno usando.

Video Tutorial SEOZoom

Seozoom Academy

L’academy è un vero e proprio training, un percorso completo ed efficace per imparare ad usare la suite in tutti i suoi dettagli e a sfruttarne tutte le potenzialità. Al termine del percorso formativo non si sostiene il classico esamino, ma piuttosto un colloquio di circa due ore con Elisa Contessotto che si accerta che lo studente abbia acquisito familiarità e dimestichezza con la maggioranza degli strumenti della suite.

Alla fine del colloquio, se lo studente ha ancora delle carenze o dei dubbi, ha ancora del tempo per prepararsi sugli aspetti in cui si sono evidenziate delle lacune. Al termine del percorso viene rilasciata una certificazione professionale che attesti le certifichi le competenze acquisite dallo studente.


Velia

Velia

Cos'è per me la SEO? Prima di tutto una passione per quella miscela misteriosa che porta un sito ai primi posti nei motori di ricerca. La SEO è una materia dove non si smette mai di studiare.

Copyright © studiareseo.it - Velia De Laurentiis - P.Iva 03065740593 - Privacy Policy - Cookie Policy