Realizzazione eCommerce da zero: come procedere?

Realizzazione eCommerce da zero

Realizzare un eCommerce può rivelarsi un ottimo progetto, a prescindere dal fatto che tu possegga un’azienda o meno. Infatti, aprire un negozio online potrebbe far decollare il tuo business in modi inaspettati.

Realizzazione eCommerce da zero step by step

Con una buona idea e i prodotti giusti, potrai creare un e-shop di successo anche se non sai come fare e parti da zero

Creare un eCommerce: perché dovresti pensarci

Chiedersi perché realizzare un eCommerce possa essere una scelta vincente, può sembrare superfluo. Del resto, investendo in un progetto online, potrai raggiungere un numero elevato di clienti e incrementare in modo notevole le tue vendite.

Per ottenere buoni risultati, però, è opportuno muoversi nel modo giusto. Infatti, i benefici che ricaverai dal tuo negozio elettronico dipenderanno dall’organizzazione e dalla gestione dello stesso.

Negli ultimi anni, l’acquisto di prodotti tramite rete ha conosciuto un incremento notevole, soprattutto in seguito alla crisi pandemica. L’impossibilità di recarsi negli store fisici, la sicurezza dei metodi di pagamento e la comodità di ricevere gli articoli acquistati a domicilio, hanno incrementato il numero di eCommerce presenti sul mercato digitale.

Uno shop online è la scelta ideale sia per avviare un nuovo business, sia per favorire le vendite della tua azienda. Con il commercio elettronico potrai raggiungere una platea maggiore di possibili acquirenti!

Per raggiungere risultati ottimali dovrai puntare su un buon progetto, sulla vendita di prodotti di qualità ma soprattutto, dovrai farti conoscere. L’offerta di servizi e prodotti in Internet è davvero elevata e tu dovrai dimostrare di avere stoffa. Nello specifico, dovrai riuscire a convincere gli utenti soprattutto se rientri in un mercato in cui c’è molta concorrenza. Perché le persone dovrebbero scegliere i tuoi prodotti rispetto a quelli dei tuoi competitors? Rendi la tua offerta unica e spiana la strada verso il successo!

Realizzare un eCommerce da zero: come farlo nel modo giusto

Prima di realizzare il tuo eCommerce, devi porti le giuste domande. Chiedersi chi sono i destinatari del tuo progetto è essenziale per designare il profilo del tuo cliente ideale (nel gergo buyer persona), così da intercettarne bisogni e aspettative. Il tuo scopo, infatti, è quello di attrarre nel tuo negozio gli utenti predisposti all’acquisto dei tuoi prodotti e di convertirli in clienti.

Dopo aver disposto le linee guida teoriche per il tuo progetto in rete, dovrai passare alla pratica. A questo punto, non disperare. Ci sono diversi modi per creare un eCommerce in modo semplice e veloce anche se parti da zero.

Il primo passaggio è quello di acquistare un dominio, cioè un nome alfanumerico che legherà il tuo negozio online a un server. Scegliere il nome giusto per un dominio è essenziale così come la giusta estensione. Sarà questo a costruire, per primo, il tuo brand, per cui rendilo riconoscibile e unico.

Adesso puoi iniziare a concretizzare il tuo negozio online, utilizzando una delle piattaforme in rete, come:

Shopify

Una piattaforma pensata proprio per agevolare la realizzazione di un eCommerce. La registrazione al sito è molto semplice. Shopify richiede l’inserimento di alcune informazioni, ad esempio, se sei in possesso di un negozio fisico, quali sono le tue entrate attuali, il nome del tuo store e l’indirizzo per ricevere i pagamenti. Potrai così procedere cliccando su “Crea negozio online” e iniziare la prova gratuita. Dopo 14 giorni, dovrai scegliere tra diversi piani tariffari, tutti molto vantaggiosi. Con Shopify puoi accedere a una serie di template, molti dei quali gratuiti. Tra questi, il più famoso è Debutify per la sua capacità di convertire le visite in acquisti.

Vidra

una piattaforma che permette di creare un eCommerce in modo gratuito (se non si supera l’inserimento di 10 prodotti) e di ottenere un dominio con estensione .vidra.shop. In caso contrario, dovrai acquistare la versione PRO, optando per diversi piani tariffari. Il più economico prevede il pagamento di 8 € al mese e include la consegna locale dei prodotti. Questo sistema è uno dei più consigliati ai neofiti per la facilità di utilizzo. Con Vidra, curerai la grafica del tuo shop online scegliendo tra diversi template predefiniti. Non solo, con questa piattaforma potrai inserire un blog al sito, mostrando le tue competenze e fornendo contenuti utili per la tua clientela.

WordPress

altra piattaforma impiegata sia per la creazione del blog, sia per la realizzazione di un eCommerce. WordPress offre molti template, alcuni gratuiti altri a pagamento. Per il negozio online ti sarà utile scaricare il plugin gratuito WooCommerce, uno dei migliori in commercio per la realizzazione di un E-shop di successo. Con questa estensione potrai caricare una quantità innumerevole di prodotti e gestire gli ordini in modo semplice 

Cosa userai per realizzare il tuo eCommerce?

Un altro passaggio fondamentale, da dedicare al tuo eCommerce, è senza dubbio l’ottimizzazione SEO, in quanto un sito web non posizionato sui motori di ricerca resterà invisibile, a meno che non venga spinto in altri modi (social, sponsor, ecc), pertanto il consiglio è quello di affidarsi sempre a un SEO specialist ; così da avere un consulente SEO a propria disposizione, per ottimizzare il portale sui motori di ricerca.

Dopo quanto illustrato, non ti resta che metterti al lavoro! Rendi unica l’offerta, intercetta le esigenze dei tuoi potenziali clienti, organizza una valida galleria prodotti, rendi il caricamento degli articoli veloce, opta per metodi di pagamento sicuri e inizia a guadagnare!


Velia

Cos'è per me la SEO? Prima di tutto una passione per quella miscela misteriosa che porta un sito ai primi posti nei motori di ricerca. La SEO è una materia dove non si smette mai di studiare.


info@studiareseo.org - Velia De Laurentiis - P.Iva 03065740593